Siamo spiacenti ma il tuo browser non è supportato da marsh.com.

Per una miglior navigazione aggiorna il browser o passa a un browser supportato:

X

Comunicazione, media e tecnologia

Il settore comunicazione, media e tecnologia è in continua evoluzione. Marsh, grazie ad analytics e insight, può aiutare le aziende di questo settore a gestire al meglio i nuovi rischi.

Una practice globale e dedicata che vanta oltre 10.000 piazzamenti assicurativi per le organizzazioni del settore CMT.

Nel mondo della comunicazione, dei media e della tecnologia (CMT), il successo dipende, oltre che dalla capacità di operare in modo efficiente e di innovarsi, anche dalla capacità di gestire i rischi che emergono in un mercato in rapida evoluzione.

Mentre le aziende di tecnologia stanno migrando verso il cloud computing e ai mobile software, il nuovo regolamento sulla privacy e la gestione dei dati dell’Unione Europea sta sollevando preoccupazioni in merito alla digitalizzazione e all’archiviazione dei dati. Le aziende devono adattarsi rapidamente ai nuovi modelli di business per adeguarsi alle richieste normative, e rispondere alle diverse esigenze dei consumatori e del mercato.

Inoltre, sono sempre più numerose le realtà che dipendono dai servizi offerti dalle società di tecnologia e questo rende particolarmente critica la gestione dei rischi in questo settore. La violazione dei dati e altri rischi informatici sono in continua crescita, così come proliferano i sinistri legati alle responsabilità dei mezzi di comunicazione proporzionalmente all’aumentare dei nuovi formati e canali distributivi. Rallentamenti nella catena di fornitura minacciano, poi, la distribuzione di hardware, software e delle materie prime. Infine la collaborazione tra i vari settori sta ridisegnando il panorama dei media e delle tecnologie.

Le practice di Marsh dedicata al settore CMT associa una profonda conoscenza delle dinamiche di questo mercato, e dei rischi che lo caratterizzano, con strumenti di risk assessment all’avanguardia, “data analytics” e tecnologie che consentono di definire il miglior approccio di risk management.

Con questi strumenti e uno dei database sui sinistri più completi del settore CMT, possiamo quantificare e assegnare una priorità ai rischi, supportando gli assicuratori nella personalizzazione delle coperture in modo che siano in linea con il proprio profilo di rischio.

Grazie a questo approccio, le aziende potranno comprendere più chiaramente il proprio programma di gestione dei rischi, ridurre i costi operativi e beneficiare di una diminuzione della volatilità.