Siamo spiacenti ma il tuo browser non è supportato da marsh.com.

Per una miglior navigazione aggiorna il browser o passa a un browser supportato:

X

RESEARCH AND BRIEFINGS

Corporate Master in Finance & Risk Management: le voci dei protagonisti

 


“Un progetto che investe nella crescita delle persone e crede nel valore di ognuna di loro. Auguro a tutti i partecipanti di cogliere questa opportunità per dare slancio alle proprie aspirazioni”, così Andrea Bono, Amministratore Delegato di Marsh Italia, aveva inaugurato la prima edizione del “Corporate Master in Finance and Risk Management” organizzato in collaborazione con il MIB Trieste School of Management.

Dopo 8 mesi ricchi di sfide, comprese alcune non preventivate come la pandemia, è possibile affermare con orgoglio che il Master è sulla buona strada per il raggiungimento dei propri obiettivi: accelerare lo sviluppo professionale favorendo lo sviluppo delle competenze dei partecipanti per creare la leadership del futuro, incrementare la retention dei talenti e migliorare la competitività in termini di employer branding.

Giunti a metà del percorso formativo, emerge infatti con chiarezza l’entusiasmo che ha accompagnato tutti i partecipanti nel corso di questi mesi: “Grazie all’impegno, alla tenacia e alla disponibilità dell’intero gruppo e dei docenti, i corsi del primo anno sono stati affrontati in modalità di didattica online e, al di là di ogni aspettativa, la buona riuscita e il senso di partecipazione non sono mai venuti meno, consentendoci così di sperimentare un nuovo modo di ‘essere classe’”, spiega Francesca Depaoli.

Roberto Parisi riconosce inoltre il valore della collaborazione tra Marsh e il MIB Trieste School of Management: “Organizzazione delle lezioni impeccabile, docenti altamente preparati che ci hanno continuamente stimolato al confronto e al dibattito, testimonianze concrete di professionisti del settore e maggiore coesione con i colleghi. Un’esperienza unica! Grazie ancora a Marsh per avermi concesso questa grande opportunità per la mia crescita personale e professionale”.

Marsh è il primo broker assicurativo a organizzare un’iniziativa di questo tipo in Italia, arricchendo così ulteriormente l’offerta formativa a disposizione di tutti i colleghi sin dal loro primo ingresso in azienda. Sono infatti numerosi i partecipanti al Master ad aver iniziato la propria esperienza lavorativa in Marsh attraverso il Professional Graduate Programme, a dimostrazione della qualità dell’attività formativa offerta.

Formazione che è da sempre per Marsh un’opportunità di sviluppo e crescita. La situazione di emergenza ha ricordato a tutti come saper gestire e trasformare i cambiamenti in opportunità rappresenti un vantaggio decisivo, spingendoci a individuare le competenze necessarie e le skill più adatte su cui investire. Convinzione che trova conferma nelle parole di Lorenzo Montella: “In questo particolare momento storico, che vive di prospettive incerte, di complessità crescente e, spesso, di informazioni ambigue, è di vitale importanza investire nella formazione. Per i temi trattati, per l’eccellenza didattica e per l’alto profilo dei docenti, il primo anno del Corporate Master in Finance and Risk Management è stato ricco, proficuo e decisamente interessante. Si riparte a gennaio!”.

Per maggiori dettagli, nella colonna di destra è disponibile un paper dedicato alla presentazione del Master.