Siamo spiacenti ma il tuo browser non è supportato da marsh.com.

Per una miglior navigazione aggiorna il browser o passa a un browser supportato:

X

RESEARCH & BRIEFINGS

Internet of Things: sviluppare la cyber resilienza in un mondo connesso

 


L'Internet of Things (IoT) sta portando enormi progressi all'efficienza organizzativa, reinventando la customer experience e stimolando l'innovazione e le opportunità di business. Tuttavia, l'esplosione dei dispositivi IoT sta trasformando radicalmente anche il panorama del rischio cyber, creando nuove vulnerabilità che le organizzazioni che producono o implementano questo tipo di sistemi sono chiamate a gestire.

I dispositivi connessi a Internet – dai giocattoli ai frigoriferi, dai dispositivi medici ai sistemi di controllo industriale – introducono o aumentano il rischio cyber per le aziende che progettano, realizzano o utilizzano questi prodotti. Queste organizzazioni possono però far fronte a queste tipologie di rischio attraverso una valutazione del rischio IoT e una revisione delle loro polizze cyber e E&O.

Nell’articolo si evidenzia come:

  • questi dispositivi manchino spesso di funzionalità di supporto sia di livello evoluto che, talvolta, di base (come patch e aggiornamenti), mostrando tutta la propria debolezza di fronte alle vulnerabilità hardware e software più recenti;
  • la tecnologia smart che connette sistemi e dispositivi non progettati nativamente per Internet può esporre le organizzazioni che li utilizzano a minacce che questi dispositivi sono assolutamente impreparati ad affrontare;
  • gli attacchi cyber che interferiscono con le funzionalità di alcuni dispositivi connessi, come veicoli o pacemaker, possono rappresentare un pericolo per le proprietà e persino per la vita umana;
  • i decisori hanno mostrato grande interesse nei confronti della sicurezza dei dispositivi IoT e sono attivamente impegnati nella definizione di azioni legislative a supporto della sicurezza di questi dispositivi.

Per maggiori dettagli, scaricare l’articolo completo.