Siamo spiacenti ma il tuo browser non è supportato da marsh.com.

Per una miglior navigazione aggiorna il browser o passa a un browser supportato:

X

Research and Briefings

view more

Tesmec e Marsh: una partnership per affrontare l’emergenza COVID-19

 


Sin dalle prime fasi della pandemia causata dal COVID-19, che purtroppo stiamo ancora vivendo, Marsh è stata a fianco delle aziende, supportandole nella definizione di una nuova roadmap di attività per la protezione dei dipendenti e per proseguire l’attività produttiva in un momento di particolare incertezza e fragilità.

In questo contesto, iI gruppo Tesmec, realtà che opera nel settore delle infrastrutture con sede a Grassobbio, in provincia di Bergamo, rappresenta senza dubbio un’esperienza di successo nella gestione dell’emergenza COVID-19. Infatti, sin dai primi giorni della pandemia, il management di Tesmec ha posto come priorità la sicurezza e la protezione di tutti i 550 dipendenti, attivando risorse concrete sia nella “fase 1 di lockdown” che nella “fase 2 di ripresa”.

La partnership tra la funzione HR di Tesmec, il team Employee Benefits di Marsh e gli specialisti di Marsh Advisory ha consentito di comprendere le diverse necessità e studiare le soluzioni integrate più adatte a tutelare la sicurezza e la salute delle persone, preservando così, in ultima analisi, la business continuity dell’azienda.

Il nuovo pacchetto Benefits offerto a tutti i dipendenti è costituito dalle indennità da ricovero e da quarantena COVID-19 e dalla copertura Vita a beneficio dei familiari in caso di premorienza del dipendente per qualsiasi causa: il risultato immediato è stata una maggiore fidelizzazione e una chiara percezione del valore di queste iniziative. Marsh Advisory, attraverso il proprio team dedicato, ha inoltre contribuito a perfezionare il protocollo di sicurezza di Tesmec per il piano pandemico.

Siamo convinti che i clienti siano la migliore scuola d’impresa: il gruppo Tesmec, esempio di buon governo dell’emergenza pandemica, conferma come l’ascolto delle persone, la sinergia tra diverse expertise e la visione globale dei rischi non possono che generare valore per le organizzazioni e rafforzare la Employee Experience.