1200+ ore con Missing Maps

Nel 2020 i colleghi hanno collaborato con Missing Maps, offrendo oltre 1.200 ore di volontariato. Per aiutare a costruire comunità più resilienti, hanno mappato digitalmente parti del mondo per le quali non esistono mappe di aree popolate o infrastrutture, un'esigenza essenziale per le comunità più vulnerabili ai disastri. In risposta alla pandemia, 550 colleghi hanno inoltre partecipato a specifici progetti di "soccorso Covid-19".