Settore aeronautico e spaziale

Con il suo team di consulenti esperti, Marsh offre soluzioni assicurative innovative e strumenti di risk management personalizzati per affrontare la complessità e la costante evoluzione che caratterizzano il panorama di rischio dell’industria aerea e aerospaziale.

L'industria aerea e aerospaziale è caratterizzata da un ecosistema complesso guidato dalla trasformazione digitale, dall'innovazione e dall'efficienza operativa. Molti dei settori in questo campo sfruttano la tecnologia per alimentare la propria crescita, mentre altri si trovano ad affrontare le sfide legate al COVID-19, alle nuove normative e alla necessità di ridurre i costi strutturali. 

La continua evoluzione dello scenario di rischio presenta nuove opportunità e minacce per le organizzazioni dell'intero settore, dalle compagnie aeree all'aviazione generale, al settore aerospaziale e ai servizi di leasing e finanziari. Per gestire questi cambiamenti e cogliere le opportunità di crescita è quindi fondamentale disporre di conoscenze specifiche nel campo dei mercati assicurativi per l’industria aerospaziale. 

Il team di esperti di Marsh collabora con aziende e organizzazioni per sviluppare una solida strategia assicurativa e di gestione del rischio. Grazie all’analisi dei dati, è possibile valutare una strategia all’interno di un contesto di mercato più ampio, mentre la vasta esperienza nell'ambito degli indennizzi nel settore aereo e aerospaziale permette di gestire tutte le tipologie di richieste, dalle più consistenti e complesse a quelle di minore entità e di contribuire a proteggere gli interessi dei clienti nella relazione con gli assicuratori. 

Lavorando insieme, Marsh può aiutare i business a migliorare il proprio posizionamento, a incrementarne la resilienza, a massimizzare i recuperi e a ridurre il costo dei rischi. 

In evidenza:

1.8

premi, in miliardi di dollari, allocati nel 2020 per il settore aeronautico e spaziale

325

specialisti del settore aereo e aerospaziale a livello globale

22

hub per il settore aereo e aerospaziale in tutto il mondo

Domande frequenti

La protezione offerta dalle polizze assicurative per il settore aereo e aerospaziale varia notevolmente in base al fornitore della copertura. Alcuni forniscono ampie polizze "a ombrello" in ambito property & casualty e liability, in risposta a un'ampia gamma di rischi. Altri, invece, offrono prodotti altamente specializzati dedicati a rispondere a esigenze molto mirate.

Le coperture tipiche riguardano, individualmente o in forma aggregata:

  • Scafo dell'aeromobile e responsabilità
  • Assicurazione per la compagnia aerea (scafo e responsabilità civile per l'intera flotta)
  • Componenti e materie prime
  • Retribuzione dei dipendenti
  • Responsabilità aeroportuali e dei gestori di terra
  • Recupero aeromobile
  • Lanci spaziali (e rischi correlati)
  • Guerra, terrorismo e rischio politico
  • Veicoli aerei senza equipaggio
  • Business interruption

I consulenti esperti di Marsh possono aiutare business e organizzazioni a sviluppare soluzioni adatte alle loro esigenze.

Tipicamente, le polizze danni non coprono gli importi inferiori alla franchigia/ai massimali o gli atti dolosi. Gli atti dolosi possono includere qualsiasi azione intenzionalmente eseguita per causare danni a un aereo, dal suicidio di un pilota al sabotaggio da parte dei dipendenti. Tra gli atti dolosi, gli assicuratori considerano anche l'abbattimento di un aereo (anche se non intenzionale). Ai fini della copertura, in questi casi è in genere necessaria una polizza di guerra separata.

Si tratta semplicemente della denominazione formale di una copertura property & casualty relativa ai danni che possono interessare il corpo di un aeromobile.

La copertura riguarda i costi direttamente derivanti dai danni subiti dallo scafo, nonché la manodopera necessaria per effettuare le riparazioni. In alcuni casi (ma non in tutti) l'assicurazione per lo scafo si estenderà all'attrezzatura interna a esso non integrata, come gli strumenti di navigazione a bordo.

In questo caso non si prevede la copertura per lesioni personali dei passeggeri o per eventuali danni a terzi causati dall'uso dell'aereo, in quanto tali danni rientrano nella copertura di responsabilità civile.

Le clausole di limitazione della responsabilità variano di norma da un minimo di 5 milioni a un massimo di 100 milioni di dollari o anche di più, a seconda dell'esposizione. L'assicurazione di responsabilità civile per aeromobili non di proprietà fornisce copertura nel caso in cui una società diventi legalmente responsabile per lesioni personali (compresi i passeggeri) e danni alla proprietà di terzi a seguito di un danno che coinvolga l'uso da parte di una società o di un dipendente di un aeromobile non di proprietà. La copertura di responsabilità civile potrà essere fornita alla società a condizione che l'aeromobile non sia di proprietà parziale o totale o registrato a nome della società, delle sue sussidiarie o di parti correlate.

Tutte le aziende del settore aereo e aerospaziale dovrebbero considerare una copertura completa come punto di partenza per gestire il rischio in modo efficace, tra cui:

  • Compagnie aeree: principali vettori, compagnie di bandiera, vettori regionali e operatori cargo.
  • Settore aerospaziale: principali produttori di componenti, aeroporti e fornitori di servizi.
  • Aviazione generale: operatori di elicotteri, proprietari e operatori di jet aziendali, compagnie aeree private ed esposizioni su aeromobili non di proprietà.
  • Settore spaziale: proprietari di veicoli commerciali satellitari e spaziali.
  • Banche e finanziamenti: organizzazioni che si occupano di prestiti e leasing nel settore.

A causa degli elevati rischi e dei costosi investimenti, le aziende del settore aereo e aerospaziale necessitano di una copertura esclusiva per offrire una protezione completa agli stakeholder e alla proprietà. 

Quando valutano una copertura assicurativa, le aziende del settore aereo e aerospaziale devono comprendere i rischi che possono coinvolgere risorse e processi operativi tipici della loro attività quotidiana. Tuttavia, le compagnie aeree e le aziende dell'aviazione generale avranno anche bisogno di:

  • Assicurazione di responsabilità civile: copre tutto ciò che potrebbe essere danneggiato da un aereo, comprese le attrezzature di supporto a terra e le strutture aeroportuali come gli hangar.
  • Assicurazione di responsabilità civile dei passeggeri: i passeggeri non sono generalmente coperti dalla normale assicurazione di responsabilità civile, quindi i velivoli che li trasportano avranno bisogno di una copertura aggiuntiva che copra tutti i tipi di richieste di indennizzo per incidenti individuali, inclusa la responsabilità legale del carico.
  • Assicurazione a bordo: questa assicurazione copre qualsiasi danno che si verifichi in volo o a terra, come eventi naturali o incidenti durante il movimento o la sosta.