Enti pubblici

Marsh offre soluzioni complete di gestione e trasferimento del rischio per supportare gli enti pubblici nella gestione dei rischi complessi, nell’osservanza dei limiti del budget e nella riduzione del costo totale del rischio.

Per gli enti pubblici (come Stati, Regioni e città) la gestione del rischio è un elemento essenziale della governance. Tuttavia, di fronte alle continue restrizioni di budget, le organizzazioni pubbliche hanno spesso bisogno di strategie innovative che possano contribuire a ridurre il costo totale del rischio, pur continuando a supportare il miglioramento dei servizi di prima linea. Mentre prosegue la ripresa dalla pandemia, molti governi locali stanno subendo una riduzione del budget a causa del calo dei ricavi fiscali, dei livelli di disoccupazione senza precedenti e dell'aumento dei costi sanitari. La necessità di gestire i rischi, pur contenendo i costi, non è mai stata così importante.

Con oltre quarant'anni di esperienza nel settore pubblico, Marsh fornisce indicazioni basate sui dati per aiutare gli enti pubblici a valutare l'attuale strategia di finanziamento del rischio e generare nuovi risparmi. Grazie alle competenze nel campo e agli strumenti di analytics leader del settore, Marsh aiuta gli enti pubblici a individuare il proprio profilo di rischio e determinare un approccio che sia in grado di generare valore e ridurre i rischi.

Domande frequenti

Gli enti pubblici come amministrazioni cittadine e statali, servizi pubblici e società di trasporto, sono esposti a molti tipi di rischio, tra cui:

  • Attacchi informatici: negli ultimi anni, gli attacchi ransomware contro i sistemi pubblici sono diventati sempre più frequenti. Questi incidenti non solo possono potenzialmente interrompere le funzioni amministrative, ma possono anche impedire ai cittadini di accedere ai servizi pubblici essenziali. Gli enti pubblici devono dare priorità agli sforzi volti a proteggere le proprie risorse digitali e le informazioni private dei cittadini.
  • Gestione della reputazione: il modo in cui i governi rispondono e comunicano con gli interlocutori, quotidianamente e nelle situazioni di crisi, è fondamentale. Una maggiore visibilità su tutti i canali digitali richiede rigorose politiche sulle relazioni pubbliche e una pianificazione proattiva in caso di incidente.
  • Gestione della flotta: una guida distratta o alterata e la carenza di autisti esperti sono solo alcuni dei fattori che aumentano il rischio di incidenti, reclami e costi correlati. Gli enti pubblici devono stabilire e mantenere strategie di gestione della flotta che promuovano la sicurezza, rendano minime le esposizioni e riducano i costi.

Gli enti pubblici devono prendere in considerazione tutte le aree di rischio al fine di pianificare e ridurre al minimo l'impatto delle vulnerabilità esistenti ed emergenti. Un approccio globale a queste minacce aiuta non solo a gestire i costi, ma anche a migliorare la sicurezza del personale e del pubblico.

A seguito di un aumento dei contenziosi e dell'invecchiamento delle infrastrutture, gli enti pubblici richiedono un approccio assicurativo specificatamente pensato per proteggere il proprio personale e i propri beni, in grado di coprire:

  • Responsabilità amministrativa e professionale: queste polizze proteggono gli enti pubblici e il personale da circostanze non coperte da una polizza commerciale tradizionale. Ciò può includere le perdite dovute a un atto illecito che abbia causato un danno, commesso durante lo svolgimento di mansioni da parte o per conto dell’ente.
  • Responsabilità civile auto: camion dei pompieri, ambulanze, auto della polizia, autobus, veicoli per la manutenzione stradale e altri veicoli per le emergenze richiedono tutti una copertura in caso di lesioni personali o danni alla proprietà.
  • Rischio informatico: un attacco informatico può comportare gravi conseguenze per un ente pubblico, come perdita di dati, estorsione e frode. Questa forma di copertura include in genere le spese relative a tali conseguenze, nonché quelle derivanti da correlate falle nella sicurezza della rete o delle informazioni.

Per gli enti pubblici, sviluppare un approccio globale alla gestione del rischio significa affrontare sia ciascuna di queste vulnerabilità che quelle legate ai loro specifici costituenti o alla funzione quotidiana del loro lavoro.

I team di analisi e di gestione del rischio locali di Marsh offrono supporto nell’elaborazione strategie di gestione e finanziamento del rischio mirate a fornire costantemente sostegno e mitigazione del rischio per il mondo degli enti pubblici.